3R: RECYCLE e l'esempio di portaocchiali in materiale ecosostenibile

17 marzo 2022

L’ultimo fondamento delle 3R, ma non per importanza, è il riciclo vero e proprio, che consiste nel convertire i materiali di scarto in nuovi prodotti, rimettendoli così nel flusso di produzione risparmiando materie prime.

Il riciclo dei materiali: qual è la differenza tra riciclato e riciclabile?

I materiali riciclabili sono tutti quelli che potranno essere riciclati secondo comportamenti civili responsabili per produrre prodotti uguali o nuovi materiali.

I materiali riciclati invece sono quelli che sono già stati utilizzati dal consumatore e provengono dalle campane della raccolta differenziata: riciclare, quindi, significa convertire un rifiuto in un nuovo prodotto dello stesso valore con lo scopo di recuperare i materiali di scarto e trasformarli in prodotti finiti riutilizzabili.

Fedon lancia i portaocchiali “green” creati con materiali riciclati

Nel nostro costante impegno verso la sostenibilità ambientale sono nati dei portaocchiali con materiali provenienti da fonti riciclate e di recupero.

Un esempio tra i molti è l’astuccio in Eco-Elastane, un materiale derivato delle reti da pesca abbandonate in mare.

Il risultato è un tessuto simile al nylon originale, dalla grana fine e setosa al tatto che dona ai prodotti uno stile armonioso e raffinato.


Vuoi scoprire di più sui nostri materiali riciclati?

Vai alla sezione dedicata ai materiali ecologici

Contatti

Vuoi scoprire le
creazioni Fedon?

Ci lasciamo ispirare dalle idee più belle e le rendiamo realtà trasformandole in accessori che comunicano, emozionando.

Contattaci per scoprire come dare nuovo valore al tuo Brand.

CONTATTACI