Fedon inaugura ECO-LAB,
il nuovo laboratorio di analisi e testing interno

21 dicembre 2021

Fedon ha rafforzato la propria area di qualità realizzando Eco-Lab,
il laboratorio interno dedicato all’analisi e test di prodotti e materiali utilizzati per la realizzazione dei portaocchiali e accessori eyewear.

L’esigenza di internalizzare l’analisi


Fedon, nel suo progetto di innovazione e sostenibilità, svolge una continua attività di scouting di nuovi materiali che soddisfino le esigenze dei clienti e rispettino l’ambiente.

Parte integrante di questa attività è la verifica delle proprietà tecniche e chimiche dei materiali raccolti, un'attività complessa e delicata necessaria a garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti.

Fino ad oggi, per svolgere queste analisi, Fedon si appoggiava a laboratori esterni, ma ciò comportava lunghe tempistiche, ingenti risorse e soprattutto limitato controllo dei processi di analisi.

"Per ridurre i tempi di risposta, mantenere maggiormente sotto controllo la qualità dei materiali dei nostri fornitori e la qualità offerta ai nostri clienti, abbiamo deciso di internalizzare l’analisi - sostiene Michele Polacci, Sustainability Manager Fedon -.

Nasce così Eco-Lab, un laboratorio dove, grazie alle competenze acquisite e a macchinari specifici, è possibile verificare che i materiali rientrino nei parametri del regolamento REACH, il regolamento europeo che fornisce le direttive per la fabbricazione e l’uso delle sostanze chimiche.

Analisi dei materiali e test meccanici

All’ingresso nel Lab, i materiali vengono sottoposti ad uno specifico protocollo di analisi: ogni materiale viene ridotto in piccole parti omogenee attraverso il Molino (strumento specifico per la triturazione dei materiali), successivamente viene pesato e, attraverso un bagno a ultrasuoni, i composti chimici presenti nel campione vengono portati in soluzione ed estratti.

La soluzione che ne deriva viene analizzata e i risultati collettati e confrontati con gli standard del regolamento.

Svolta l’analisi, si comunica al cliente o al fornitore la conformità dei materiali.

All’interno del Lab non vengono svolte solo le analisi dei materiali ma anche i test meccanici sul prodotto finito: apposite macchine aprono e chiudono i portaocchiali oltre 3000 volte per testare la durevolezza delle cerniere oppure li sottopongono ad alte temperature per controllare la resistenza del materiale e della struttura.

Un progetto in continuo sviluppo

Eco-Lab nasce dalla volontà di garantire al Cliente standard qualitativi sempre più alti e verificati, in particolare quando si parla di nuovi materiali. É il caso dei materiali dalle valenze sostenibili raccolti da Fedon, frutto di una costante attività di scouting che ha portato l’azienda a reperire oltre 100 materiali “green”.

“Abbiamo lavorato in questi mesi con l’obiettivo di rafforzare il nostro impegno nell’ambito della sostenibilità e nel farlo non potevamo tralasciare qualità e trasparenza - afferma il Presidente Callisto Fedon -. Il nuovo laboratorio interno Fedon è frutto della consapevolezza che ciò che ci differenzia sono proprio il know-how e il controllo di alcuni processi fondamentali e delicati che permettono di garantire alti standard di sicurezza e qualità ai nostri clienti.”





Contatti

Vuoi scoprire le
creazioni Fedon?

Ci lasciamo ispirare dalle idee più belle e le rendiamo realtà trasformandole in accessori che comunicano, emozionando.

Contattaci per scoprire come dare nuovo valore al tuo Brand.

CONTATTACI