L’astuccio per occhiali del futuro è sempre più sostenibile

30 aprile 2019

La sensibilità dei consumatori verso le tematiche ambientali è in aumento, in ogni settore.

Secondo l'Osservatorio PwC Millennials vs Generation Z (2018), il 60% dei consumatori ha dichiarato di acquistare capi e accessori di qualità e il 37% di preferire quelli realizzati in modo sostenibile.Sempre più persone dunque percepiscono la salvaguardia del pianeta come un impegno personale inderogabile e sono disposte a spendere di più per un prodotto responsabile.

I nuovi portaocchiali ecosostenibili Fedon

Seguendo questo trend, in continua crescita, Fedon ha scelto di continuare il proprio percorso verso la sostenibilità ambientale e, dopo le novità presentate a Mido 2019, presenta oggi nuovi Portaocchiali realizzati in sughero e in materiali derivati dalla lavorazione di oli vegetali.

Dal sughero, un materiale naturale molto facile da reperire, è stato creato un portaocchiali morbido e piacevole al tatto, dai toni fluo e metal che gli conferiscono un’aria glam rock, in linea con le tendenze della prossima stagione estiva.

Dalla lavorazione degli oli vegetali, invece, è nato un astuccio “eco-friendly” e funzionale, composto da due scomparti. Il primo è dedicato a custodire l’occhiale, mentre il secondo può contenere piccoli accessori, come carte di credito, monete o il panno in microfibra per la pulizia delle lenti, anche quest’ultima derivata dal riciclo di materie plastiche a fine vita

Per raggiungere questi ambiziosi risultati, Fedon ha investito in formazione interna e ha istituito un team dedicato a progetti di innovazione e ricerca in ambito ecosostenibile, creando inoltre un sistema codificato basato sull’analisi del Life Cycle Assessment per garantire e quantificare il reale impatto ambientale del portaocchiali.

L’ecosostenibilità come valore di marca 

L’astuccio per occhiali è molto più di un semplice contenitore e ha un ruolo nella trasmissione dell'immagine e dei valori del brand: il cliente finale lo desidera personalizzato, curato nel design e coerente. Una recente ricerca di mercato svolta da Fedon in collaborazione SWG, ha dimostrato, infatti, che 7 persone su 10 si aspettano che l'astuccio sia in linea con i valori del marchio dell'occhiale acquistato.

L’ecosostenibilità è uno di questi valori: scegliere un packaging sostenibile significa trasmettere al consumatore il proprio impegno verso l'ambiente e toccare la sensibilità di una fascia di mercato sempre più ampia.


Contatti

Vuoi scoprire le
creazioni Fedon?

Ci lasciamo ispirare dalle idee più belle e le rendiamo realtà trasformandole in accessori che comunicano, emozionando.

Contattaci per scoprire come dare nuovo valore al tuo Brand.

CONTATTACI